Festa della mamma? Non per tutte le figlie.

A126B828-FE8F-4463-B2F9-C9AC04B86454

Sono felice, davvero di cuore, per tutte quelle che celebrano la festa della mamma, le abbraccio senza nessun animo invidioso perché l’invidia è un sentimento che non mi appartiene. 

Le abbraccio forte ma il mio abbraccio affettuoso vada anche anche a tutte le figlie che non hanno questa fortuna da condividere:

Quelle che una mamma non l’hanno più 

Quelle che il Mulino Bianco è un’altra cosa.

Quelle che la matrigna di Cenerentola era buona.

Quelle che hanno dovuto fare le madri delle proprie madri.

Quelle che hanno dovuto fare le mamme di se stesse.

Quelle che madri non saranno mai, ma sarebbero state ottime madri.

Quelle che si sono accontentate di essere zie. 

Quelle che “tu non sei madre non puoi capire” 

Quelle che “di mamme ce n’è una sola” … e meno male.

Quelle che … aggiungete voi a piacere (…….)

Io ho troppa gente da abbracciare. 

Vuoi ricevere un avviso ogni volta che viene pubblicato un articolo? Iscriviti qui e unisciti agli altri 29 iscritti!

Comincia la discussione

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.