Dal blog “LIbertà” di Patrizia

Ospito volentieri sul blog l’assurda vicenda di Patrizia che per veder riconosciuti i suoi diritti, dopo anni di peripezie, ha ottenuto giustizia solo dopo essersi rivolta alla redazione di Striscia la Notizia. Una vergogna per taluni uffici, i cui funzionari e impiegati spesso soffrono di “cecità” ben peggiore della nostra amica. Vi prego di leggere l’articolo direttamente sul suo blog al link: 

Vuoi ricevere un avviso ogni volta che viene pubblicato un articolo? Iscriviti qui e unisciti agli altri 25 iscritti!

Comincia la discussione

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.