Cieli di carta

Un’altra poesia dei miei 17 anni … 
 
Se i miei occhi fossero vento,
se il mio cuore fosse ghiaccio
e le mani nuvole…
non piangerei per te…
non ti potrei neanche amare…
ma le rondini non volano…
nei cieli di carta…

Vuoi ricevere un avviso ogni volta che viene pubblicato un articolo? Iscriviti qui e unisciti agli altri 25 iscritti!

Comincia la discussione

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.